Ti trovi qui
Home > Cronaca > Catania: due minorenni arrestati per furto aggravato. Merce per 300 €

Catania: due minorenni arrestati per furto aggravato. Merce per 300 €

CATANIA

Durante il servizio di controllo del territorio, il personale delle Volanti della Polizia di Stato ha arrestato due soggetti minorenni per furto aggravato. Nello specifico, i due nella tarda serata, dopo aver forzato la serranda e rotto la vetrata di un negozio di casalinghi sito nel rione cibali, asportavano merce per un valore di 300 euro circa. Mentre si allontanavano con la refurtiva a bordo di uno scooter venivano intercettati e bloccati dalla Volante di zona che li dichiarava in stato di arresto.  Medesimo personale ha arrestato il catanese Antonino Sciolino (classe 1982) per furto aggravato ed evasione.

sciolino-antonino-ultimatv
Antonino Sciolino

Nella circostanza, l’uomo, veniva infatti sorpreso dagli agenti mentre cercava di rubare le ruote di un’autovettura parcata sulla pubblica via nel rione Cibali. Alla vista della pattuglia, il malvivente salito a bordo della propria autovettura si dava a precipitosa fuga ma veniva subito bloccato. Condotto presso gli uffici della questura, si accertava peraltro che l’uomo risultava essere evaso da una comunità terapeutica. Per quanto Sciolino veniva dichiarato in stato di arresto e, su disposizione del p.m. di turno associato presso le camere di sicurezza della questura.

Articoli Consigliati

Top