Ti trovi qui
Home > Cronaca > UniCt, “La città sicura”: conversazioni sulla prevenzione sismica

UniCt, “La città sicura”: conversazioni sulla prevenzione sismica

CATANIA

ZammùTv, la web tv dell’Università di Catania, propone un ciclo di riflessioni sulla prevenzione sismica che dalla comunità scientifica raggiungano la maggioranza dei cittadini. È già disponibile sul web, all’indirizzo www.zammumultimedia.it, una prima serie di comunicazioni in forma di talk che si pongono l’obiettivo di transitare la questione indifferibile della prevenzione dall’alveo degli specialismi verso la costruzione di una coscienza condivisa e collettiva che è l’unica possibilità, la sola risorsa per affrontare le problematiche del rischio in generale, e di quello sismico in particolare.

Le comunicazioni sono tenute da alcuni professori del collegio dei docenti del dottorato in “Valutazione e mitigazione dei rischi urbani e territoriali” del dipartimento d’Ingegneria civile e Architettura dell’Ateneo, coordinato del prof. Massimo Cuomo, che – unico in Italia -, affronta con un approccio olistico la questione. Un’attenzione, quella verso le tematiche del rischio sismico che affonda le sue radici negli studi pionieri dei docenti Michele Maugeri, Dario Sanfilippo e Giovanni Campo, promotore del Centro Studi per la Prevenzione antisismica.

Il messaggio fondamentale che ci si augura possa emergere con evidenza da questa iniziativa-pilota promossa dall’Università di Catania è che, nella prospettiva di una prevenzione efficace, occorre superare la deriva dell’eccesso di analisi strumentale specialistica per ritornare alla riflessione rigorosa, che scaturisce dal giudizio esperto diretto dei manufatti e degli aggregati urbani, in assenza del quale non può darsi alcuna azione di adeguamento e mitigazione sismici.

Articoli Consigliati

Top