Ti trovi qui
Home > Attualità > Eccellenza: i pronostici di Ricca, ex Acireale ora al Castelbuono

Eccellenza: i pronostici di Ricca, ex Acireale ora al Castelbuono

Impegno agevole per la capolista del GIRONE A Paceco sul campo (ore 15) del Mazara, ex squadra temibile, ma ora relegata nei bassi fondi della classifica. Per la Folgore, staccata di appena una lunghezza dal vertice, si prospetta invece, un impegno piuttosto difficile a Castelbuono (ore 15). Anche le gare Licata-Nissa, Troina- Marsala e il testa coda Alcamo-Terranova si disputano alle ore 15.
Regolarmente alle 14.30, invece, Campofranco-Pro Favara, Dattilo-Mussomeli e Riviera Marmi-Parmonval.
I pronostici sono di mister Salvo Ricca, confermato alla guida del Castelbuono, al quale chiediamo di esprimere un giudizio sulla sua squadra e sul campionato.

«La mia -afferma l’ex allenatore dell’Acireale – è una squadra composta esclusivamente da giovani fuori quota ad eccezione dei due esperti Tindaro Calabrese e Francesco Alosi, che fungono da chioccia. Si tratta di una politica della nuova dirigenza che condivido poiché mi piacciono le sfide. Del resto il nostro obiettivo è cercare di salvare il titolo, eventualmente anche mediante i play out, che comunque tenteremo di evitare, cercando di esprimere sempre un buon calcio».

Il campionato cosa ha espresso finora?
“Non si è ancora del tutto delineato. Ci sono diverse squadre di buon livello tra le quali la Folgore e il Paceco, ma alla lunga, per il salto in Serie D, sarà una lotta ristretta tra Troina e Alcamo. Io sono convinto che prevarrà il Troina di Peppe Pagana, un tecnico giovane e preparato, che fa esprimere alla sua squadra un ottimo calcio”.

Domenica ospiterete la Folgore, seconda forza del campionato.
«Impegno difficile contro una squadra che sta facendo molto bene. Tuttavia, ce la giocheremo come sempre a viso aperto sebbene dovrò registrare alcune defezioni. Sono convinto, però, che i sostituti sapranno fare bene».

Ecco gli altri pronostici di mister Ricca: «Alcamo-Terranova 1; Campofranco-Pro Favara X; Dattilo-Mussomeli X; Licata-Nissa 1; Mazara-Paceco 2; Riviera Marmi-Parmonval 1; Troina-Marsala 1».

Per il GIRONE B con la capolista S. Agata impegnata in casa nel facile derby contro il Rocca di Caprileone, i riflettori vanno puntati sugli scontri diretti tra prime della classifica Acireale-Rosolini (ore 15), sul derby Giarre-Pedara S. Pio (domenica ore 14.30) e Milazzo-Real Avola (ore 15). Per il resto, il Biancavilla non dovrebbe avere eccessivi problemi ospitando il pur ostico Pistunina, mentre sono tutti alla ricerca di riscatto in Viagrande-Scordia e Torregrotta-Taormina. Il Palazzolo, che anticipa sabato contro il Belpasso, cerca rilancio verso zone più consone al suo valore.

Articoli Consigliati

Top