Ti trovi qui
Home > Cronaca > Almaviva: positiva secondo Orlando, la proposta di trasferimento dei beni

Almaviva: positiva secondo Orlando, la proposta di trasferimento dei beni

PALERMO

«L’accoglimento della richiesta, fortemente voluta dall’intera città, del ritiro dei trasferimenti di lavoratori Almaviva da Palermo a Rende restituisce a tutti le ragioni e gli obiettivi dell’accordo di maggio».

È quanto affermano in una nota congiunta il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e l’assessore alle Attività Produttive, Giovanna Marano, commentando il risultato raggiunto ieri sera al Ministero dello Sviluppo Economico in merito alla vertenza Almaviva.
«Auspichiamo adesso – aggiungono – la definizione di un accordo nei prossimi giorni, in cui a Palermo si potrebbe sperimentare l’applicazione della ‘clausola sociale’ a tutela dei livelli occupazionali e nella prospettiva di un rilancio e riqualificazione del settore dei call center, decisivo per lo sviluppo locale».

Articoli Consigliati

Top