Ti trovi qui
Home > Apertura > Massacrato di botte dopo esser stato rapinato. Indagini in corso

Massacrato di botte dopo esser stato rapinato. Indagini in corso

RAGUSA

Episodio ancora tutto da chiarire per dinamiche e modalità a Ragusa. È stato massacrato di botte il titolare di una ricevitoria di via Mongibello che, atteso nei pressi di casa sua da alcuni sconosciuti, è stato alleggerito dell’incasso della giornata, circa 3.000 euro. Sull’episodio stanno indagando i Carabinieri della locale compagnia. Dopo l’aggressione a scopo di rapina, l’uomo è stato ricoverato in ospedale. Per lui prognosi di 25 giorni.

M.F.

 

Articoli Consigliati

Top