Ti trovi qui
Home > Calcio > Serie B: Verona troppo forte, il Trapani cade al Bentegodi 2-0

Serie B: Verona troppo forte, il Trapani cade al Bentegodi 2-0

VERONA

Si arresta subito l’entusiasmo del Trapani dopo la vittoria nel turno infrasettimanale contro il Benevento. Nella gara valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie B, la squadra granata perde per due reti a zero la sfida contro la capolista Hellas e rimane in fondo alla classifica. Di Siligardi e Valoti le reti che decidono il match.

Al “Bentegodi” si sfidavano la prima della classe e l’ultima. Una differenza di punti che è apparsa evidente anche in campo, dove la formazione granata non è mai riuscita a incidere, subendo le offensive della più quotata squadra alla promozione diretta quest’anno. Al minuto 35 sblocca la gara Siligardi, che colpisce con un rasoterra preciso il portiere trapanese Guerrieri, non esente da colpe. Nella ripresa gli uomini di Cosmi provano a tuffarsi in avanti, ma l’Hellas trova il raddoppio al 70’, stavolta è Valoti a trovare il gol, con un tiro al volo. La squadra di casa gestisce e il Trapani si spegne fino al triplice fischio dell’arbitro, che consegna agli archivi la gara sul punteggio di 2-0.

Continua il difficile momento della squadra di Cosmi, che rimane ferma a quota 9 in classifica. Nel prossimo turno, al Provinciale sarà atteso il Vicenza per uno scontro importante in chiave salvezza.

Articoli Consigliati

Top