Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Hockey femminile, HCU Catania e Cus Pisa pareggiano nel big match

Hockey femminile, HCU Catania e Cus Pisa pareggiano nel big match

In A1 femminile Catania e Pisa impattano 1-1 nel big match della quarta giornata di campionato. Decidono l’azzurra Taglioli per le toscane e la spagnola Huertas per le etnee: le due capilista rimangono così tali, ma vedono diminuire il vantaggio su Amsicora, che in casa batte 3-0 l’Hockey Cernusco, ora all’ultimo posto dopo la vittoria della Polisportiva Ferrini contro la Libertas San Saba: 3-1. Si rilancia anche l’HF Lorenzoni, che trascinato da Tosco (doppietta) batte 4-0 il CUS Padova in veneto e si porta a -3 dalla vetta. La prossima settimana sfide incrociate tra le prime quattro della classifica: a Cagliari, Amsicora e Catania rinnovano la sfida che ha caratterizzato le ultime stagioni di campionato; a Bra, la Lorenzoni verifica le carte scudetto del Pisa, ma anche le proprie chance di lottare per qualcosa di importante. Nel campionato di A2 maschile: HCU Catania – HC Bondeno 0-2. Catanesi ancora al palo in classifica.

SERIE A1 FEMMINILE – (Domenica 30 Ottobre 2016 – Quarta di campionato):

SG Amsicora – H. Cernusco 3-0 (Khilko, Ruiu, Dalla Vittoria)

HCU Catania – CUS Pisa 1-1 (Huertas – CAT; Taglioli – PISA)

Pol. Ferrini – HF San Saba 3-1 (Sanbenedetto, Ivakhnenko, Sanna – FER; Lovagnini – SABA)

CUS Padova – HF Lorenzoni 0-4 (Tosco 2, Davydenko, Rivero)

CLASSIFICA: HCU Catania, CUS Pisa 10, SG Amsicora 9, HF Lorenzoni 7, HF San Saba, Pol. Ferrini e CUS Padova 3, Hockey Cernusco 1.

Fonte: federhockey.it

Articoli Consigliati

Top