Ti trovi qui
Home > Apertura > San Giuseppe La Rena: sequestri a raffica al mercato abusivo

San Giuseppe La Rena: sequestri a raffica al mercato abusivo

CATANIA

C’erano ninnoli e carabattole di ogni tipo. Un mercatino che non aveva nulla da invidiare alla vicina fiera dei morti. Peccato che le bancarelle erano completamente abusive ed occupavano gran parte di via San Giuseppe La Rena a Catania. Un commercio tirato su nel giro di poche ore dagli zingari del campo rom a pochi passi dal viale Kennedy.  Da qui l’intervento delle unità dell’Annona- diretti dal responsabile Francesco Caccamo- che hanno sequestrato tutto. Tre mezzi della polizia municipale pieni di mobili, vasi, ceste, piatti e perfino passeggini. Ai nostri microfoni l’assessore al commercio del comune di Catania Agatino Lombardo spiega la necessità di una tolleranza zero contro questo tipo di illegalità.

 

Articoli Consigliati

Top