Ti trovi qui
Home > Cultura > Musica, teatro, cinema e sagre. Cosa fare questo weekend a Catania

Musica, teatro, cinema e sagre. Cosa fare questo weekend a Catania

CATANIA

Un lungo weekend ricco di iniziative e incontri nella città etnea, ecco alcune proposte che potranno interessarvi.

Iniziamo con la musica. Si svolgerà a Catania dal 29 al 31 ottobre l’intensa tre giorni della Festa delle orchestre giovanili italiane che coinvolgerà 400 ragazzi, provenienti da zone disagiate di ogni parte della penisola. E sarà per la città un’esplosione di vitalità, un’invasione pacifica nel segno della musica, intesa come riscatto sociale e veicolo di valori. La manifestazione,  è un’iniziativa sotto molteplici aspetti straordinaria, promossa dal Teatro Massimo “Vincenzo Bellini” nell’ambito del Pon Progetto “Sistema”, in collaborazione con il Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili in Italia Onlus. La “Festa” inizierà nel pomeriggio di giorno 29 e si concluderà la mattina del 31, per tutti è tre giorni le orchestre si esibiranno ogni sera, un percorso emozionante, dal Foyer del Teatro Massimo alla Sala delle Armi di Castello Ursino al Chiosco della Musica del Giardino Bellini, fino ai cortili di Palazzo Sangiuliano, al palco del teatro Sangiorgi, al Palazzo degli Elefanti e Palazzo della Cultura.

Vi segnaliamo alcuni spettacoli teatrali da non perdere. Al Teatro del Canovaccio di Catania, il 29 e il 30 ottobre andrà in scena in anteprima assoluta lo spettacolo Sigma Epsilon and X scritto, diretto ed interpretato da Salvo Valentino. Con lui in scena Pietro Cucuzza. Lo spettacolo è una produzione del CTS Centro Teatrale Siciliano“. Le tre lettere dell’alfabeto greco Sigma Epsilon e X  sono i nicknames dei tre personaggi della storia che, chattando su Grindr, cercano altri uomini con cui poter stringere una relazione a carattere sessuale, anche occasionale. Entrambi si ritrovano in quella che viene sempre chiamata la “scatola dei desideri” per un appuntamento con il loro destino.

Domenica 30 ottobre alle 21, al Centro Zo di Catania, andrà in scena lo spettacolo teatrale Malala. Questa è la mia storia. Diretto da Angelo D’Agosta (che ne è anche autore) e interpretato da Yvonne Guglielmino, lo spettacolo mette in scena la vita straordinaria di Malala Yousafzai, attivista pakistana nota per il suo impegno per l’affermazione dei diritti civili e per il diritto all’istruzione.

Al Teatro dell’Istrione, domenica alle 18, andrà in scena Oh tu che mi suicidi, lettura/concerto della crudeltà, liberamente tratto da “Van Gogh, il suicidato della società” di Antonin Artaud, con Antonello Cassinotti e Giancarlo Locatelli al clarinetto contralto.

Passiamo al cinema, in questo weekend sono tante le nuove uscite in programmazione, dal film di Pif In guerra per Amore, al nuovo lungometraggio americano del regista Gavin O’Connor The Account che vede nei panni del protagonista l’attore Ben Affleck. E poi ancora per il pubblico più piccino il nuovo cartone Trolls e per gli appassionati di fumetti segnaliamo l’ultimo film targato Marvel e Disney Doctor Strange con un cast d’eccezione.

Infine vi ricordiamo che in questo fine settimana sarà visitabile la Fiera dei Morti di Catania presso un’area interna del parcheggio Amt di Fontanarossa, 200 stand di prodotti tipici e artigianali, di abbigliamento, calzature e una grande spazio dedicato al food, aperta dal 29 al 2 novembre dalle 10.00 alle 24.00.

Questo domenica sarà anche l’ultima dell’Ottobrata di Zafferana che vedrà come  protagonisti “le castagne” che come sempre saranno gli ingredienti principali della degustazione del piatto tipico Siciliano, a cura dell’Ist. Professionale di Stato “Rocco Chinnici” di Nicolosi e dell’Associazione provinciale cuochi etnei che potrete gustare in piazza Umberto. Ricordiamo la presenza dello stand dell’Associazione Italiana Celiachia situato nella zona “gastronomia”. Inoltre continuano le Domeniche del sorriso, questa volta con la presenza in piazza Umberto di Chicco Paglionico e a seguire Peppone canta De Andrè in concerto.

 

Articoli Consigliati

Top