Ti trovi qui
Home > Cronaca > Palermo: arrestato extracomunitario dopo inseguimento

Palermo: arrestato extracomunitario dopo inseguimento

La polizia ha notato in via Maurolico un uomo a bordo di una bicicletta che appena si è accorto degli agenti ha cominciato a pedalare freneticamente tentando di allontanarsi. I poliziotti sono scesi dalla volante per fermarlo, ma il 43enne ha accelerato ed è stato inseguito a piedi, quindi, con l’ausilio di altre pattuglie è stato bloccato e condotto presso gli Uffici della Questura.

Nabile Hmile, questo il nome dell’uomo arrestato, è di origine marocchina e ha 43 anni, a suo carico pendeva un’Ordine di Esecuzione per la Carcerazione, emesso lo scorso febbraio dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura di Palermo, per l’espiazione di una condanna definitiva, di 2 anni di reclusione per rapina.

 Alla notifica del provvedimento l’uomo e’ andato in escandescenza, aggredendo verbalmente i poliziotti ma e’ stato bloccato e condotto presso il carcere “Pagliarelli”.

Articoli Consigliati

Top