Ti trovi qui
Home > Lega PRO > La cura Lucarelli funziona: Messina-Casertana finisce 2-1

La cura Lucarelli funziona: Messina-Casertana finisce 2-1

MESSINA

Continua con eccellenti risultati la cura Lucarelli a Messina che, dopo la buona vittoria in Coppa Italia contro la Vibonese, ha ottenuto i tre punti anche all’esordio in campionato battendo per 2 -1 la Casertana.

Succede tutto nel primo tempo allo stadio San Filippo. Primi minuti a ritmi molto bassi con le due squadre che si studiano. Al quarto d’ora cross di Ramos, Rea anticipa tutti di testa e manda in angolo. Lo sviluppo del corner consente ai siciliani ripartire in contropiede condotto magistralmente dai padroni di casa che mandano Madanoia all’uno contro uno con Ginestra che non può nulla. Vantaggio del Messina. Il gol da fiducia ai ragazzi di Lucarelli che controllano il gioco. Dopo pochi minuti arriva il raddoppio dei siciliani con Rea che mette dentro un ottimo cross di Milinkovic su calcio d’angolo. I minuti passano ma il copione rimane lo stesso. Ancora Msssina aggressivo che sfiora il gol del 3-0 con Foresta che spreca. I siciliani sembrano in controllo totale ma un piccolo calo di concentrazione durante il recupero permette alla Casertana di accorciare le distanze con Corado. Si va negli spogliatoi sul 2-1.

La ripresa non offre grande spettacolo con una Casertana che pressa il Messina costretto a soffrire. Occasioni da una parte e dall’altra ma che restano tali fino al trilplice fischio dell’ arbitro che regala i primi tre punti nel girone dell’era Lucarelli.

Articoli Consigliati

Top