Ti trovi qui
Home > Cronaca > Lentini, pregiudicato minaccia il medico del pronto soccorso

Lentini, pregiudicato minaccia il medico del pronto soccorso

SIRACUSA

Lentini. Evade dagli arresti domiciliari e si reca al pronto soccorso per farsi medicare, senza però darne comunicazione alla polizia. Giunto nella struttura sanitaria minaccia la guardia giurata e il medico turno, vietando loro di avvisare la polizia. È successo ieri a Lentini.

Filadelfo Zerbano, pregiudicato trentenne, è stato arrestato dagli agenti di polizia del Commissariato locale per evasione dagli arresti domiciliari e minacce a incaricati di pubblico servizio. Gli operatori di Polizia lo hanno prelevato nella sua abitazione, dopo che il pregiudicato vi aveva fatto rientro.

 

Articoli Consigliati

Top