Ti trovi qui
Home > Cronaca > Non le paga gli alimenti e scatta l’accoltellamento: un fermo

Non le paga gli alimenti e scatta l’accoltellamento: un fermo

CATANIA

Paternò. «Non le passi gli alimenti? Te la faccio pagare» ed è scattato così l’accoltellamento di ieri sera al Cortile Firenze di Paternò, in provincia di Catania. Un ragazzo di 27 anni, Antonino Castro, incensurato di Paternò ha confessato tutto ai carabinieri ed è stato fermato.

Lui voleva fare valere i diritti della sua compagna e ha accoltellato il trentunenne che adesso si trova ricoverato in ospedale ed è in prognosi riservata. Castro al momento è finito ai domiciliari. Ad arrestarlo i carabinieri della compagnia di Paternò.

Gli investigatori hanno dunque chiuso il cerchio, ricostruendo la vicenda. Castro voleva a tutti i costi che l’ex marito della sua compagna le pagasse gli alimenti ma adesso deve rispondere di tentato omicidio.

Articoli Consigliati

Top