Ti trovi qui
Home > Cronaca > Aci Catena, il sindaco Maesano rassegna le dimissioni

Aci Catena, il sindaco Maesano rassegna le dimissioni

CATANIA

Aci Catena. Ascenzio Maesano ha rassegnato le dimissioni dall’incarico di sindaco. Dopo il fermo per il reato di corruzione da parte della Direzione Investigativa AntimafiaMaesano era stato arrestato e trasferito in carcere, dove è rimasto anche a seguito dell’udienza di convalida.

Al comune di Aci Catena arriverà un commissario nominato dalla Regione, che si occuperà dell’amministrazione fino alle prossime elezioni. Come si ricorderà nella vicenda è coinvolto anche il consigliere ed ex ragioniere del Comune, Orazio Barbagallo, fermato per corruzione contraria ai doveri d’ufficio. Arresti domiciliari, invece, per l’imprenditore Giovanni Cerami che, in sede di interrogatorio di garanzia, avrebbe ammesso, anche se solo in parte, le responsabilità che gli sono state addebitate dai pubblici ministeri della procura di Catania.

Articoli Consigliati

Top