Ti trovi qui
Home > Cronaca > Investito da pirata stradale: “finto” soccorritore gli ruba lo scooter

Investito da pirata stradale: “finto” soccorritore gli ruba lo scooter

AGRIGENTO

All’apparenza un soccorritore, subito corso a prestare il proprio aiuto al motociclista in difficoltà. Una rapida conversazione: «come stai?», «ti sei fatto molto male?», ed ecco che l’uomo salta in sella allo scooter e taglia la corda.

Sembra un’incredibile storia, ma è accaduto oggi. Il giovane travolto in via Garibaldi dall’auto pirata, è un agrigentino di 17 anni anni. Soccorso da alcuni passanti mentre era steso al suolo e dolorante, non ha inizialmente notato che, uno dei “soccorritori”, stava rimettendo in piedi il suo scooter pronto a partire. Sicuramente, nella confusione del momento, il furfante ha  ben pensato di approfittare della situazione rubando il veicolo dell’investito.

Il giovane è stato trasportato da un’ambulanza all’ospedale San Giovanni di Dio, mentre le forze dell’ordine hanno avviato le indagini alla ricerca del ladro e dell’auto pirata.

Articoli Consigliati

Top