Ti trovi qui
Home > Apertura > Catania, muore di parto insieme ai suoi gemellini

Catania, muore di parto insieme ai suoi gemellini

CATANIA

I familiari della donna di 32 anni hanno presentato un esposto in Procura per accertare «se ci siano state negligenze» da parte dei medici dell’ospedale Cannizzaro

Era al quinto mese di gravidanza, grazie alla procreazione assistita. Sarebbe diventata mamma di due gemelli: un maschietto e una femminuccia. Lo scorso 29 settembre la donna di 32 anni, V.M., era stata ricoverata all’ospedale Cannizzaro, nel reparto di Ostetricia e Ginecologia. Prima ha dato alla luce i due gemelli nati morti, poi e’ deceduta. Secondo quanto denunciato dai genitori il suo quadro clinico sarebbe precipitato in poche ore.

I familiari hanno presentato, tramite l’avvocato Salvatore Catania Milluzzo, un esposto alla Procura per accertare “se ci siano state negligenze, o imprudenze, imperizie diagnostiche o terapeutiche dei sanitari che hanno avuto in carico la paziente”. L’inchiesta della Procura di Catania e’ affidata al pm Fabio Saponara, che non ha ancora fissato la data dell’autopsia.

Articoli Consigliati

Top