Ti trovi qui
Home > Altre News > Acireale, egiziano armato di coltello deruba studente: arrestato

Acireale, egiziano armato di coltello deruba studente: arrestato

CATANIA

Acireale. Un egiziano, residente a Catania per motivi di studio, ha derubato uno studente universitario acese minacciandolo con un coltello. Accusato di rapina aggravata, l’egiziano 19enne, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Acireale.

Ad intervenire una gazzella, arrivata in piazza Duomo a seguito della segnalazione della vittima che, chiamando il 112, ha riferito di essere stato rapinato del proprio cellulare. Giunti immediatamente sul posto i militari hanno contattato la vittima, di 27 anni, che ha raccontato di essere stato minacciato da un giovane straniero armato di coltello, e che per paura, gli ha subito consegnato il telefonino.

I Carabinieri hanno subito attivato le ricerche del fuggitivo che poco dopo è stato rintracciato a piedi in una via del centro cittadino, con il coltello ancora addosso. L’arma è stata sequestrata e l’arrestato è stato condotto al carcere di Piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Articoli Consigliati

Top