Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Pallanuoto: Jurisic una sicurezza in porta per la Muri Antichi

Pallanuoto: Jurisic una sicurezza in porta per la Muri Antichi

L’inizio del campionato si avvicina, il lavoro in piscina si fa sempre più intenso in casa Muri Antichi che riparte da alcune certezze. Tra i pali c’è chi va e c’è chi arriva. Egon Jurisic difenderà la porta dei Muri Antichi in questa nuova stagione in serie A2, mentre Riccardo Caltabiano, una bandiera della Famila nonostante la giovane età, lascia la calottina dei Muri dopo 11 anni di appartenenza. Due storie diverse quelle di Jurisic e Caltabiano.

Il portiere Egon Jurisic, di nazionalità italiana, ha scelto di sposare il progetto scendendo di categoria e forse compromettendo una possibile convocazione in nazionale. Riccardo Caltabiano invece, per motivi di studio, ha scelto di trasferirsi a Torino per proseguire gli studi in Ingegneria Meccanica nel capoluogo piemontese.

«Conoscevo poco le società del sud – dichiara Egon Jurisic – ho scelto il progetto Muri Antichi per la serietà e la competenze dello staff, qui si lavora sodo. La serie A1 è sicuramente un campionato diverso, ma questa nuova esperienza mi permetterà anche di vivere la Sicilia, che è molto bella. Ancora è presto per capire a cosa possiamo ambire, sono qui da dieci giorni, darò il massimo per conquistare il miglior piazzamento possibile. La nazionale? Probabilmente ho compromesso una mia possibile convocazione, ma sono voluto venire qui per dare il mio contributo, sono certo che con mister Maugeri posso migliorare molto e adattarmi ad un tipo di gioco diverso».

 

Articoli Consigliati

Top