Ti trovi qui
Home > Cronaca > Furto di limoni nel Siracusano, due arresti

Furto di limoni nel Siracusano, due arresti

SIRACUSA

Cassibile. Sono stati sorpresi mentre caricavano dei sacchi pieni di limoni in un’auto. E’ avvenuto a Cassibile, frazione di Siracusa. Un totale di 500 kg
Agli arresti domiciliari sono cosi’ finiti Claudio Di Paola, di 53 anni, e Dario Bennici, di 36 anni. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario dell’azienda agricola, in cui gli indagati si erano introdotti.

Sta assumendo dimensioni e connotati molto preoccupanti il crescente fenomeno dei furti di limoni nel Siracusano. Secondo gli imprenditori locali, non si tratta solo di un guaio per le imprese agricole della zona. «Il problema interessa anche la salute pubblica – dichiara uno di loro – infatti per la produzione di limoni di alta qualità occorre effettuare trattamenti specifici, per i quali vanno tuttavia rispettati tempi agronomici prestabiliti per l’abbattimento dei residui. I ladri raccolgono incoscientemente i frutti, in qualunque momento della loro fase di coltivazione, con il rischio di immettere in commercio agrumi che non rispondono ai requisiti di sicurezza alimentare richiesti dalle normative vigenti».

Articoli Consigliati

Top