Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Calcio a 5 (serie B): Maritime Augusta leader, tre vittorie di fila

Calcio a 5 (serie B): Maritime Augusta leader, tre vittorie di fila

Tre su tre. Il Maritime Augusta batte il Real Cefalù (3-2) aggiudicandosi il terzo derby siciliano di seguito e tira dritto per la sua strada, confermandosi in testa alla classifica. Spinta dagli 800 spettatori del Palajonio, la squadra di coach Chillemi compie l’ennesima rimonta stagionale, domando anche un avversario che non ha lesinato sforzi durante il calcio mercato.

marittime-augusta-1-ultimatv

LA GARA. Il menù è quello previsto. Il Maritime attacca, il Real Cefalù si affida alle ripartenze. Follador e soci costruiscono varie occasioni sotto porta, ma non trovano la via della rete. Di contro è la squadra di Giampaolo a passare con un’azione assai contestata. A partire dal (dubbio) corner concesso dalla coppia arbitrale per proseguire con il blocco in area, da parte di un giocatore ospite, ai danni di Everton che finisce a terra, lasciando campo libero alla pregevole conclusione al volo di Cividini: nulla può Carlos Dal Cin. Smaltita la rabbia, il Maritime risponde con l’unica lingua parlata, quella del gioco.
Chillemi alterna i suoi dando il via ad un martellamento continuo, con Bastini costretto ripetutamente agli straordinari. È Duda Dalcin a rompere l’incantesimo, firmando un pari d’autore: l’italobrasiliano riceve palla ai dodici metri, si sposta sull’out destro e scaglia un sinistro che Bastini neppure vede passare. Il biancoblù insistono e centrano il raddoppio con Xuxa che calcia al volo sugli sviluppi di un angolo (2-1). Nella ripresa l’equilibrio della gara non muta. Il Real Cefalù pareggia sfruttando la superiorità numerica in virtù dell’espulsione (doppio giallo) di Eric (2-2). Tocca al solito Zanchetta firmare la vittoria con, il sesto in campionato. Nel finale lo stesso Zanchetta calcia un tiro libero, ma Bastini è superlativo ed evita la rete. La vittoria sancisce anche vetta solitaria del Maritime.

MARITIME AUGUSTA-REAL CEFALU’ 3-2.
MARITIME AUGUSTA: Abata, Dal Cin, Chalo, Marino, Spampinato, Everton, Soares, Eric, Zanchetta, Follador, Tuttobene, Dalcin. All. Rino Chillemi.
REAL CEFALU’: Bastini, Cividini, Wagner, Di Maria, Vitrano, Kouruani, Jaquier, Zamboni, Balistreri, Virone, Mantia, Sansone. All. Luca Giampaolo.
ARBITRI: Buscemi (Enna) e Burletti (Ragusa); crono Sfilio (Acireale).
RETI: Cividini p.t (R), Duda Dalcin (M), Zanchetta (M); Cividini (R), Zanchetta (M).

Articoli Consigliati

Top