Ti trovi qui
Home > Altre News > Altofonte, 623 piante di marijuana in appartamento: 2 arresti

Altofonte, 623 piante di marijuana in appartamento: 2 arresti

PALERMO

Altofonte. Un intero piano di una palazzina adibito a serra. Scoperta e sequestrata dai carabinieri di Monreale, una piantagione con 623 piante di marijuana dell’altezza di 15 cm.

Due fratelli sono stati tratti in arresto dai carabinieri, A.P. di 38 anni, e C.P. di 27 anni, entrambi palermitani. All’interno dell’abitazione, tutto il necessario per “accudire” le piante: un impianto di irrigazione, l’illuminazione adatta e il riscaldamento termico. Infatti, erano 45 le lampade alogene collegate a reattori, 5 i condizionatori e svariati gli aspiratori d’aria e i deumidificatori.

I tecnici dell’Enel, chiamati in supporto, hanno riscontrato due collegamenti abusivi alla rete elettrica pubblica, uno che alimentava due abitazioni ed un terzo che alimentava l’appartamento con la coltivazione. Dai primi accertamenti risulterebbe che il danno arrecato con tale impianto sia di circa 100 mila euro.

Entrambi gli arrestati sono stati condotti presso la casa circondariale Pagliarelli di Palermo.

Articoli Consigliati

Top