Ti trovi qui
Home > Cronaca > Ispica, scoperta la “casa dello spaccio”

Ispica, scoperta la “casa dello spaccio”

RAGUSA

Il continuo via vai di giovani intorno ad un’abitazione di Ispica ha insospettito i carabinieri. La casa si trovava vicino ai luoghi generalmente frequentati da ragazzi ma da tempo si era trasformata in un gettonatissimo punto di ritrovo. Cosi’ ieri pomeriggio i militari hanno fatto un blitz riuscendo ad arrestare Carmelo Spataro, incensurato, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel corso dell’attività antidroga, infatti, i militari dell’Arma hanno ispezionato in lungo e largo l’abitazione del giovane recuperando cinque piante di “cannabis indica” di altezza di circa 15 cm, un involucro di cellophane contenente circa 240 gr. di foglie essiccate di “cannabis indica” e diversi materiali per la pesatura della sostanza stupefacente.

A conclusione del controllo, il ragazzo è stato condotto in caserma e, su disposizione del Sostituto Procuratore, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. La sostanza stupefacente sequestrata è stata trasmessa al laboratorio analisi dell’ASP di Ragusa per analisi qualitative e quantitative allo scopo di quantificarne con precisione le dosi e i guadagni ottenuto.

L’attività di contrasto dei carabinieri di Modica continua con servizi antidroga mirati finalizzati alla tutela dei giovani.

carabinieri modica ispica

Articoli Consigliati

Top