Ti trovi qui
Home > Politica > Rosario Basile si dimette dall’ Irfis FinSicilia: «Scelta obbligata»

Rosario Basile si dimette dall’ Irfis FinSicilia: «Scelta obbligata»

PALERMO

«Ho deciso di dimettermi dalla presidenza di Irfis FinSicilia. Mettere un punto fermo adesso, credo sia la prassi migliore per dimostrare a tutti quanto di buono è stato fatto in questi tre anni sia per Irfis, sia per l’economia siciliana».

Con questa nota Rosario Basile ha comunicato agli organi regionali le sue dimissioni dall’istituto finanziario. Basile è stato arrestato nei giorni scorsi per una vicenda privata con le accuse di istigazione alla corruzione, calunnia, minaccia e violenza privata.

«È una decisione maturata nei mesi – continua – ma diventata oggi improcrastinabile per la mia vicenda personale, tutta esclusivamente personale, rispetto alla quale sono certo di poter dimostrare la piena correttezza dei miei comportamenti. Tuttavia, rinunciare alla carica di presidente di Irfis è un passo che ritengo obbligato per evitare ogni sorta di speculazione o polemica su quella che è una importante istituzione regionale».

Articoli Consigliati

Top