Ti trovi qui
Home > Calcio > Promozione, i pronostici della sesta giornata

Promozione, i pronostici della sesta giornata

Tra le partite della 6^ giornata del Girone D del campionato di Promozione spicca l’atteso derby tra il Real Paternò e la capolista Atletico Catania che rischia l’imbattibilità. In agguato le più immediate inseguitrici che, oltre lo stesso Paternò, sono il Ragusa e il Santa Croce che affrontano rispettivamente l’Adrano, in casa, e la Rinascitanetina, in trasferta.

In Vittoria-Marina di Ragusa si cerca di scoprire le loro rispettive reali potenzialità mentre Città di Catania e Belvedere saranno ospiti rispettivamente del Megara e dell’Eubea. Il Dagata cerca riscatto ospitando le Aquile Calatine e il Trecastagni conferme nel derby casalingo con il fanalino Mascalucia. A presentarci i pronostici e la sua squadra è l’allenatore del Real Paternò Luigi La Rosa, ritornato ad allenare dopo due anni di assenza.

«Il Real Paternò – confessa il trainer rossazzurro, che in passato ha guidato il Barriera, la Leonzio e il Valverde, vincendo il relativo campionato di I^ categoria – è stato composto molto bene, prima che arrivassi io, dal presidente Ivan Mazzamuto e dal diesse Antony Vella. In secondo momento sono arrivati anche Davide Nicotra, Silvio La Piana e Rosario Piemonte a completare l’organico».
Per quale obiettivo?
«Si vuole puntare decisamente al salto di categoria, che arrivi mediante il campionato, i play off o la Coppa Italia, poco importa. Anche se sappiamo che il campionato è molto difficile con molte squadre che mirano al nostro stesso obiettivo, primi tra tutti l’Atletico catania e il Ragusa, senza volere escludere possibili alternative».

Domenica che partita prevede contro l’Atletico Catania?
«Mi auguro un bel match per festeggiare il ritorno al “Falcone e Borsellino”, possibilmente con una esaltante vittoria».

Questi i pronostici di Luigi La Rosa: «Vittoria- Marina di Ragusa X; Ragusa-Adrano 1; Dagata-Aquile Calatine 1; Megara-Città di Catania (sabato) 2; Rinascitanetina-Santa Croce 1; Eubea-Belvedere X; Trecastagni-Mascalucia 1».

Nel Girone A la capolista Canicattì è attesa dalla trappola di Ravanusa, mentre Ares Menfi e Ribera, che sperano in un passo falso della squadra biancorossa di Giovanni Falsone, giocano in casa contro Cinque Torri (sabato) e Partinicaudace. Completano il quadro Castellammare-Raffadali; Libertas-Casteltermini; Nuova Sancis-Campobello; Salemi-Kamarat e Serradifalco-Gattopardo.

Nel Girone B la capolista Cus Palermo ospita sabato il Monreale, mentre nel Girone C il Città di Messina rischia l’imbattibilità sul campo della Jonica, l’Aci S. Antonio cerca i primi punti nel difficile confronto casalingo contro il Camaro, il Calatabiano ospita il Merì, mentre il Real Aci gioca sabato a Milazzo.

Luigi La Rosa- allenatore Paternò
Luigi La Rosa- allenatore Paternò

Articoli Consigliati

Top