Ti trovi qui
Home > Cronaca > Furti in abitazione, sgominata banda di catanesi – VIDEO INTERVISTA

Furti in abitazione, sgominata banda di catanesi – VIDEO INTERVISTA

RAGUSA

Agli arresti domiciliari sono finiti Francesco Bonaccorso, di 35 anni, Emanuele Dainotti, di 36 anni, Giuseppe Indelicato, di 48 anni, Francesco Puglisi, di 38 anni, e Salvatore Verga, di 25 anni, tutti di Catania. Le indagini sono iniziate alla fine di ottobre del 2015, quando i carabinieri della Tenenza di Scicli hanno arrestato, in flagranza di reato, tre pregiudicati catanesi, due dei quali erano Emanuele Dainotti e Francesco Puglisi, sorpresi a rubare all’interno di un’abitazione in Via San Nicolò a Scicli.

Da successivi accertamenti è emerso che gli indagati erano stati segnalati quali possibili autori di furto in diverse province della Sicilia, e probabilmente anche autori di numerosi altri furti in abitazione avvenuti sul territorio della Compagnia di Modica. Nel corso dell’attivitaà investigativa i Carabinieri hanno accertato almeno una decina di episodi di furto riconducibili alla banda, per un danno complessivo che si aggira intorno ai 30 mila euro. Le indagini, condotte dai Carabinieri della Tenenza di Scicli e della Compagnia di Modica, sono state coordinate dal sostituto procuratore Francesco Puleio, che ha richiesto l’emissione delle ordinanze al gip Andrea Reale.

di Michele Farinaccio

Articoli Consigliati

Top