Ti trovi qui
Home > Mondo > La storia: di giorno caffetteria, di notte rifugio per animali randagi

La storia: di giorno caffetteria, di notte rifugio per animali randagi

MILITENE

Caffè, aperitivi e pasticcini tra la folla giornaliera di chi passeggia tra le vie di Militene, cittadina dell’isola di Lesbo in Grecia. Ma la notte si abbassano le saracinesce, si spengono le luci e la caffetteria si trasforma il un “hot spot di accoglienza canina”.
Il bar intorno alle 3 di mattina, ora in cui solitamente gli ultimi clienti lo lasciano, accoglie tutti gli amici a quattro zampe affamati e infreddoliti.

caffe_cani

Al posto delle persone su sedie e sgabelli, ma soprattutto sui comodi divanetti, possono finalmente prendere posto i cani randagi che sono lasciati liberi di entrare ogni notte per avere un posto caldo e sicuro dove dormire.

Purtroppo anche in Grecia il fenomeno dell’abbandono degli animali è molto frequente e con la crisi la situazione è peggiorata, oltre che per gli uomini anche per gli amici a 4 zampe. Fortunatamente da più di un anno questo locale ha deciso di lasciare libera l’entrata ai poveri cagnolini e sembra che i clienti non solo non abbiano fatto problemi, ma si siano mostrati soddisfatti dell’iniziativa di soliderietà.

 

Articoli Consigliati

Top