Ti trovi qui
Home > Cronaca > «Vado a pescare una cernia», sub disperso nel mare delle Eolie

«Vado a pescare una cernia», sub disperso nel mare delle Eolie

FILICUDI

Un abile pescatore, napoletano 24enne, da ieri mattina si trova disperso nel mare delle Isole Eolie. Il giovane, uno studente universitario con l’hobby della pesca subacquea, si era immerso con l’intenzione di pescare una cernia che aveva avvistato. «Vado a pescare una cernia», aveva detto ad alcuni amici. Ma non è più tornato.

Era partito con il gommone, insieme al suo cane e aveva raggiunto lo scoglio della Canna; poi si è tuffato, andando in apnea con il fucile. Del sub nessuna traccia, mentre il gommone è stato ritrovato dalla Guardia costiera, con ancora a bordo il cane. A dare l’allarme sono stati i conoscenti. Il giovane da anni trascorreva le vacanze insieme ai genitori ed ai due fratelli che a Filicudi prendevano in locazione una casa. I familiari che si trovavano sull’isola da agosto avevano lasciato le Eolie a fine mese. Il giovane era rimasto a Filicudi per studiare e per proseguire la sua passione della pesca subacquea. Ancora in corso le ricerche operate dai Carabinieri e della Guardia costiera.

Articoli Consigliati

Top