Ti trovi qui
Home > Cronaca > Lanciano molotov in un casolare: gravissimi due ragazzi

Lanciano molotov in un casolare: gravissimi due ragazzi

PALERMO

Due feriti gravissimi. È questo il bilancio di un gesto inspiegabile. Nella notte di ieri un ordigno rudimentale, probabilmente una molotov o un petardo potente, è stato lanciato contro una tenda da campeggio che si trovava all’interno di una piccola costruzione in via Tenaglia a Palermo, in zona Ciaculli.

La struttura (che si trova dentro un agrumeto) ospitava una coppia, Umberto Geraci, 22 anni, e la sua fidanzata Jessica Modica, 23 anni. Si pensa che i due siano protagonisti di una scappatella. Lo scoppio ha provocato l’incendio della tenda e l’uomo e la donna sono rimasti gravemente ustionati e sono ricoverati all’ospedale Civico di Palermo.

Nel casolare c’erano anche due bombole del gas. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere le fiamme e la polizia che ha avviato le indagini.

Articoli Consigliati

Top