Ti trovi qui
Home > Cronaca > Bilancio Derby, niente scontri. Arrestato un tifoso messinese

Bilancio Derby, niente scontri. Arrestato un tifoso messinese

CATANIA

L’elicottero volteggia nel cielo sopra lo stadio di Catania da almeno un’ora. Il derby accesissimo tra i rossoazzurri ed i giallorossi “si gioca” anche fuori dal “Massimino” con camionette, polizia in assetto antisommossa e decine di stuart schierati. I controlli sono serrati e dai blocchi di controllo non viene permesso l’accesso a nessuno senza biglietto. La calma fuori dallo stadio è solo apparente. Dopo dieci anni di assenza, i tifosi del Messina occupano oggi il settore ospiti ed il piano di sicurezza prevede di evitare ogni minimo contatto tra le due tifoserie. Da qui le perquisizioni ai supporter peloritani che ha permesso di arrestare un tifoso del Messina, R.N., in possesso di una bomba carta ed individuare quattro potenti petardi sotto la Curva Sud dello stadio. 

 

Articoli Consigliati

Top