Ti trovi qui
Home > Cronaca > Sbarco al porto di Catania, 8 scafisti in manette. IL VIDEO

Sbarco al porto di Catania, 8 scafisti in manette. IL VIDEO

CATANIA

Hanno portato sulle coste siciliane 1200 migranti e adesso gli 8 scafisti arrestati devono rispondere di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Sono stati fermati in otto. Sono loro gli scafisti che hanno guidato due barconi dalle coste africane a quelle siciliane martedì e mercoledì scorso. E al porto di Catania sono arrivati 1200 migranti.

Sono sempre loro che sono stati arrestati dalla Squadra Mobile, coordinata dal dirigente Antonio Salvago, e dalla Guardia di finanza devono rispondere di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Giorno 4, a bordo dell nave “Vos Hestia” ne sono arrivati 210 e sono scattate subito le attività investigative coordinate dalla procura della Repubblica che hanno portato al fermo di indiziato di delitto Ibrahim Diaba, cittadino gambino e un minorenne senegalese. Uno faceva il driver e l’altro il compass man.

Giorno 5, invece, ad approdare al porto di Catania è stata la nave Dattilo della Guardia Costiera Italiana con a bordo 1004 profughi. In questo caso ad essere fermati sono stati 6 africani: Musabala Secka, Ousman Touray, Mohammed Yahaya, Eric Owusu Ansan, Elhadj Abduulaye Diabaye e Mohammed Adam.

Sette di loro sono stati rinchiusi nel carcere di piazza Lanza mentre il minorenne è stato  accompagnato in un centro di prima accoglienza.

Articoli Consigliati

Top