Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Treni del gol, chiesta ammenda al Catania e Pulvirenti

Treni del gol, chiesta ammenda al Catania e Pulvirenti

CATANIA

Sospiro di sollievo (per ora) in casa Catania. Nell’udienza sui deferimenti che riguardano le partite sospette del filone “I treni del gol” (Brescia-Catania e Bologna-Catania) del campionato di serie B 2014/15, è arrivata la richiesta, da parte della Procura Federale, di ammenda per il club rossazzurro e per il patron Nino Pulvirenti.

Scongiurato dunque per adesso il rischio di nuova penalizzazione per il Catania, come ipotizzato dall’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco in occasione della conferenza stampa di Torre del grifo.

Articoli Consigliati

Top