Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Basket: Orlandina per la rivincita, Eirene Ragusa per la conferma

Basket: Orlandina per la rivincita, Eirene Ragusa per la conferma

Il programma del week end delle siciliane. In serie A, archiviata la sconfitta piena di rimpianti contro Milano, l’Orlandina prepara la seconda partita di campionato, in cui affronterà L’Umana Venezia, con uno sguardo all’infermeria. Nell’ultima partita infatti si è infortunato l’americano Drake Diener, che ha avvertito un dolore muscolare alla coscia destra. Sono ancora da verificare i tempi di recupero.

I veneziani inoltre, grazie ad un grande Tonut, hanno battuto meritatamente Cantù fuori casa. La sfida è in programma domenica alle 18.15.

In A2 esordio vincente invece per il Trapani, contro Rieti, con il risultato di 91-90. Una partita molto sofferta per i granata, che grazie ad una grande determinazione hanno portato a casa il match.

Bisogna però concentrarsi sulla prossima partita, fuori casa, contro l’Eurobasket Roma. La compagine laziale ha perso la prima di campionato contro Ferentino. La società intanto ha prolungato la campagna abbonamenti, con il chiaro scopo di avvicinare un numero maggiore di tifosi alla squadre.

Nello stesso girone, la Fortitudo Agrigento sarà impegnata contro l’Agropoli. Gli agrigentini sono usciti sconfitti dall’ultimo match, contro la Virtus Roma. Uno scontro importante, che deve essere preparato al meglio. Anche in questo caso si fa appello al calore del pubblico: i tifosi potranno assistere liberamente agli allenamenti degli agrigentini.

Il derby in serie B tra Barcellona e Cefalù è terminato 64-80 per la formazione neopromossa. I padroni di casa hanno evidenziato le carenze della rosa, a cui sembra mancare un vero play. Serve subito una pronta reazione degli uomini di Nisic, già dalla prossima partita contro la Vis Roma.

Al contrario festeggia il Cefalù, che ha giocato una partita molto equilibrata, grazie al talento messo in campo. In un clima disteso può quindi prepararsi alla prossima partita, contro il Forlì, che è uscita sconfitta dal primo confronto casalingo.

Sul fronte femminile della pallacanestro siciliana, in A1 la Virtus Eirene Ragusa vince all’esordio in trasferta contro La Spezia. Dopo un inizio incerto, è venuto fuori il talento della squadra ragusana, che cercherà conferme domenica nella sfida in casa contro Broni, squadra del pavese che ha vinto all’esordio contro Napoli. La sensazione è che la squadra allenata da Gianni Lambruschi, sia attrezzata per ben figurare in questo campionato.

Per la Maddalena Palermo continua invece la preparazione in vista dell’esordio stagionale in A2, che avverrà con un turno di posticipo, dovuto al turno di riposo. La sfida con i veneti del San Martino di Lupari (che dovrebbe svolgersi regolarmente al PalaMangano), è prevista per sabato 15 in casa, alle ore 18:00.

di M.Co.

fonte foto: orlandinabasket.it

Articoli Consigliati

Top