Ti trovi qui
Home > Italia > Livorno: maestra non “gradita”. Solo 7 bimbi (su 25) in classe!

Livorno: maestra non “gradita”. Solo 7 bimbi (su 25) in classe!

L’insegnante non è gradita, perché in passato ha avuto sanzioni per un episodio di presunti maltrattamenti, e i genitori non mandano i bambini all’asilo. È accaduto in una scuola materna di Livorno quando una maestra, che a febbraio scorso era stata protagonista (in un’altra scuola) di un episodio di presunti maltrattamenti nei confronti di un bambino di tre anni, si è ripresentata regolarmente al lavoro.
L’insegnante dopo l’episodio contestato, aveva ricevuto una sanzione disciplinare dalla dirigente scolastica, che prevedeva alcuni giorni di sospensione, e poi era andata in malattia. Nella mattinata di ieri è regolarmente rientrata in servizio come nel suo diritto, spiega la dirigente scolastica.

La cosa però non è piaciuta ai genitori dei bambini. Solo in 7 su 25 sono entrati in classe.

Articoli Consigliati

Top