Ti trovi qui
Home > Cronaca > Catania, 10 mln di articoli l’anno: il business del contraffatto

Catania, 10 mln di articoli l’anno: il business del contraffatto

CATANIA

Un danno enorme per l’economia locale ma non sono solo i cinesi a vendere prodotti contraffatti e non sicuri

 Per l’80% sono prodotti non sicuri. La parte restante è contraffatta. I sequestri della guardia di Finanza di Catania si aggirano sui dieci milioni di articoli all’anno. Un business enorme, che fa gola a molti. Non solo cinesi ma anche italiani… o meglio siciliani. Si guadagnano “soldoni”, a livello nazionale parliamo di miliardi di euro, e dove c’è denaro, si sa, c’è anche criminalità organizzata.

Ma l’abitudine tutta catanese del «intanto mu’cattu nde cinisi» dilaga.

Articoli Consigliati

Top