Ti trovi qui
Home > Altre News > Palermo, colpisce il figlio con una spranga: arrestato

Palermo, colpisce il figlio con una spranga: arrestato

Palermo: aveva ovuli di eroina nello stomaco, operato e arrestato

PALERMO

Una lite apparentemente futile, poi le urla e le percosse con una spranga di ferro. E’ successo oggi in via Perpignano, dove l’uomo di 62 anni è stato bloccato dalla Polizia municipale che transitava nella zona. Notando la scena i vigili sono intervenuti vedendo il giovane steso a terra e privo di sensi. «Gli agenti hanno bloccato l’aggressore, sollecitando poi l’intervento di una ambulanza per il trasporto in ospedale del figlio che era riverso a terra, sul marciapiedi, privo di sensi», spiegano dagli uffici del comando via Dogali.

 Secondo una prima ricostruzione pare che i due stessero discutendo animatamente, nel tratto ad angolo con piazza Principe di Camporeale. Poi il padre si è accanito sul figlio di 36 anni, colpendolo ripetutamente. I medici gli hanno diagnosticato una prognosi di dieci giorni, mentre l’aggressore è stato portato al comando di via Dogali, identificato e segnalato all’autorità giudiziaria.

Articoli Consigliati

Top