Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Pedullà attacca Lo Monaco: «Invidioso e incoerente!»

Pedullà attacca Lo Monaco: «Invidioso e incoerente!»

L’esperto di calcio mercato Alfredo Pedullà, dal suo sito dispensa giudizi tutt’altro che positivi sull’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, definendolo invidioso e incoerente. Questi alcuni stralici dell’articolo che non mancherà di fare discutere e, forse, di suscitare repliche.

Pietro Lo Monaco è lo stesso dirigente che nelle ultime settimane, se ci avete fatto caso, ha dato giudizi trancianti sul mercato di quasi tutti i suoi colleghi. Partendo dal Napoli: non gliene va bene una, la sensazione molto forte è che parli perché la serie A può vederla solo con il binocolo. E quindi il sentimento dell’invidia prevale su qualsiasi altra cosa… Eppure lui è andato al Genoa e al Palermo (non alla Fiorentina o al Milan, con tutto il rispetto) per durare lo spazio di qualche mese. Come mai? Non era ritenuto all’altezza? Chissà. E così non gli è rimasta che l’ultima cosa da fare: tornare a Catania, malgrado avesse giurato odio eterno a Pulvirenti. Ma siccome conosciamo tanti incoerenti, non ci siamo certo meravigliati della decisione presa. Abbiamo seguito con attenzione la campagna acquisti del Catania per capire dove potesse arrivare il figliol prodigo. Quando abbiamo ascoltato i suoi lamenti dopo il pareggio di Reggio Calabria… abbiamo capito che le lacrime di Lo Monaco erano quelle dello stesso dirigente bravo a cercare alibi quando le cose non vanno bene. Infatti, da quel momento il Catania ha fatto ulteriormente testacoda. E così il Lo Monaco… colleziona parole per mascherare l’attuale incompiuta catanese. Ma sarà mica un po’ colpa sua? Appena un po’…

 

 

Articoli Consigliati

Top