Ti trovi qui
Home > Altre News > Spacciava attraverso la sua personale “cassa continua”

Spacciava attraverso la sua personale “cassa continua”

Catania. I Carabinieri della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato, nella flagranza, il 47enne, catanese, Giacomo Esposito, reo di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

esposito-giacomo-05031969

droga-cc-p-zza-danteDroga venduta attraverso un buco praticato tra il muro della propria abitazione e l’esterno. Così il cassiere-pusher ritirava il danaro e consegnava le dosi alla propria clientela. A interrompere l’ingegnoso meccanismo i militari del Nucleo Operativo che, in servizio antidroga nel rinomato quartiere del capoluogo etneo, l’hanno prima osservato e poi bloccato nel preciso istante in cui passava una busta di plastica – contenente “marijuana” – al cliente di turno. Irrompendo in casa gli operanti hanno altresì rinvenuto e sequestrato 400 grammi di marijuana – contenuta in  4 buste di plastica – nonché del materiale idoneo per il confezionamento della sostanza stupefacente. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Articoli Consigliati

Top