Ti trovi qui
Home > Cronaca > Abuso’ di una disabile, condannato a Licata

Abuso’ di una disabile, condannato a Licata

La risposta ad una brutta vicenda di abusi e violenze sessuali è arrivata. Il giudice Stefano Zammuto, del Tribunale di Agrigento, ha condannato a 10 anni e 2 mesi di reclusione Carmelo Angelo Grillo, 51 anni, principale imputato del processo che vede anche altri due minori coinvolti. L’uomo è un operatore di una comunità alloggio che ospita minori con disturbi del comportamento.

carmelo-angelo-grillo

I fatti risalgono al 2014. Grillo, con l’aiuto di altri due minori, avrebbe abusato sessualmente di una ragazzina ospite del centro con evidenti problemi mentali e disturbi del comportamento. La vicenda e’ venuta alla luce grazie al coraggio di una ragazza ospite del centro che, confidandosi con un responsabile della struttura, raccontò tutto. Il responsabile, inevitabilmente, ha sporto denuncia. Il procedimento si è svolto con il rito abbreviato.

Articoli Consigliati

Top