Ti trovi qui
Home > Cronaca > Picchiano i bambini, arrestate tre maestre

Picchiano i bambini, arrestate tre maestre

PALERMO

Partinico. Tre maestre di un’elementare di Partinico sono state arrestate e poste ai domiciliari dalla Guardia di finanza per maltrattamenti nei confronti di propri alunni. Sono stati alcuni genitori a segnalare atteggiamenti dei propri figli che lasciavano intendere comportamenti non del tutto corretti durante le attività in aula. Le intercettazioni ambientali e le videoriprese mostrano le violenze fisiche e psicologiche sui piccoli: minacce verbali, schiaffi, pizzicotti, calci, anche nei confronti di un bimbo disabile.

«Oggi vi fazzu a faccia tanta (oggi vi gonfio la faccia di schiaffi ndr)», «O ti aggrizzi tu o ti aggrizzu iu (o ti aggiusti tu o ti aggiusto io ndr)». Sono soltanto alcune delle intercettazioni choc registrate per alcuni mesi dai finanzieri di Partinico. Le indagini sono partite lo scorso febbraio e sono proseguite fino a giugno. Le tre insegnanti della scuola elementare erano tutte in una stessa classe. Una di loro sarebbe un’insegnante di sostegno. I finanzieri hanno piazzato le telecamere e ripreso le botte e le percosse.

Il magistrato nell’ordinanza di custodia cautelare parla di sofferenze fisiche e morali intollerabili che per mesi avrebbero subito i bambini.

Articoli Consigliati

Top