Ti trovi qui
Home > Altre News > Viaggiava in bus con 54 gr di hashish: un arresto nell’agrigentino

Viaggiava in bus con 54 gr di hashish: un arresto nell’agrigentino

AGRIGENTO

Ribera. Nell’ambito di un controllo del territorio e di attività di prevenzione e repressione nei confronti del giro di sostanze stupefacenti, la Guardia di Finanza ha arrestato un giovanissimo di 22 anni, S.A., con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti.

Le Fiamme Gialle, durante uno di questi controlli, hanno fermato un autobus proveniente da Palermo, in direzione Ribera, predisponendo alcuni accertamenti anche grazie l’ausilio di un’unità cinofilia. Non appena saliti sul bus, il fiuto del cane ha portato senza alcun errore dritti al giovane riberese, seduto in uno dei posti del bus. Aperta una cappelliera, gli agenti della Guardia di Finanza hanno rinvenuto 54g di hashish ben occultati e, di conseguenze, hanno predisposto il fermo del ragazzo.

Il giovane, durante l’udienza di convalida dell’arresto, ha respinto tutte le accuse. Il giudice di Sciacca, Roberta Nodaro, ha predisposto l’obbligo di dimora rimettendolo, dunque, in libertà.

di Giuseppe Castaldo

Articoli Consigliati

Top