Ti trovi qui
Home > Cronaca > San Berillo, spaccio di droga e viagra. Un arresto

San Berillo, spaccio di droga e viagra. Un arresto

CATANIA

Ieri il personale delle volanti dell’Upgsp ha arrestato Jumbo Lolo, 42 anni,  nigeriano senza fissa dimora, per spaccio di sostanze stupefacenti. Grazie ai costanti servizi di controllo del territorio mirati alla repressione dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti che da tempo vede ormai dediti numerosi extracomunitari all’interno del quartiere San Berillo, una volante, ha notato una persona extracomunitaria intenta a vendere un involucro in carta stagnola; a quel punto entrambi i soggetti si sono dati alla fuga e gli agenti hanno inseguito a piedi lo spacciatore che, dopo aver percorso varie strade, è stato bloccato in via Valle. Durante la fuga il nigeriano ha lanciato sotto un’ auto 11 undici dosi di marijuana per un peso complessivo di 15 grammi e 8 blister di pillole di viagra Rivotril. Particolare interesse suscita quest’ultimo rinvenimento poiché risulta che le pillole di viagra, unitamente all’assunzione di alcolici, diano lo stesso effetto psicotropo dell’eroina.

Associato al carcere di Piazza Lanza, Jumbo Lolo è in attesa dell’udienza di convalida presso il Gip del Tribunale.

Lo stesso personale delle Volanti ha arrestato il catanese Santo Leonardi, 25 anni, per furto con strappo. E’ giunta al 113 una segnalazione da parte di una donna che affermava di esser stata affiancata da un giovane che le ha violentemente sottratto la borsa all’uscita del Bingo di via Caronda. Fuggito a bordo di una Smart che lo attendeva pochi metri più avanti, si è allontanato in direzione circonvallazione. Grazie alla descrizione del modello di auto, alla targa fornita e ad altri particolari, una volante che transitava in zona ha messo in atto un giro di perlustrazione che poco dopo si è concluso con l’intercettazione dell’auto.

Condotto in Questura,Santo Leonardi è stato riconosciuto da una donna in compagnia della vittima, ed è stato tratto in arresto con l’accusa di furto con strappo in concorso.

Articoli Consigliati

Top