Ti trovi qui
Home > Mondo > Save the Day, gli attori di Hollywood in video contro Donald Trump

Save the Day, gli attori di Hollywood in video contro Donald Trump

Le stelle del cinema Hollywoodiano si uniscono in una vera e propria campagna contro Donald Trump. Le elezioni dell’8 novembre si avvicinano e i 3 minuti del video Save the Day, creato per convincere i cittadini a votare il candidato migliore, hanno già fatto il boom di visualizzazioni; forse perché l’idea è buona, forse perché molti cittadini hanno già deciso di non votare Trump, o forse perché nel video appaiono alcuni tra i volti più amati protagonisti di film e serie Tv.

A sposare la causa moltissimi attori, tra cui Robert Downey, Scarlett Johansson, Mark Ruffalo, Don Cheadle, Jesse Williams, James Franco, Neil Patrick Harris e Julienne Moore, sotto la regia di Joss Whedon, il caro amico Avengers. Infatti, è proprio di Joss Whedon il progetto Save the Day, ideato con lo scopo di convincere i cittadini americani a votare contro Trump in occasione delle prossime elezioni presidenziali.

Donald Trump, il candidato più votato nella storia del Partito Repubblicano, sarà contrapposto a Hillary Clinton nella votazione per la presidenza degli Stati Uniti. Si parla della più grande decisione nella storia americana e l’importante ruolo dei cittadini viene sottolineato dagli attori, che si spogliano dalla veste di eroi Avengers incitando il popolo americano a compiere a sua volta un gesto eroico: votare per la Clinton. Per incitare maggiormente i cittadini e per l’esattezza, le cittadine americane, i protagonisti assicurano anche che, se Hillary vincerà, il sex symbol Mark Ruffalo girerà una scena completamente nudo nel suo prossimo film.

Articoli Consigliati

Top