Ti trovi qui
Home > Cronaca > Agrigento, restaurata la marna di Punta Bianca

Agrigento, restaurata la marna di Punta Bianca

AGRIGENTO

Tornato tutto alla normalità, o quasi. E’ terminata, nel pomeriggio di ieri, l’opera di restauro della marna di Punta Bianca, una delle oasi più belle dall’agrigentino, danneggiata nelle settimane scorse da un vandalo che, per puro piacere, aveva inciso con martello e scalpello l’immagine raffigurante un volto umano.

Il caso era stato sollevato dall’associazione ambientalista Mareamico, diretta dall’agrigentino Claudio Lombardo. Lo sfregio aveva suscitato l’indignazione degli abitanti. Ieri, grazie all’intervento concreto dell’Accademia delle Belle Arti di Agrigento, si è potuto procedere al restauro, riconsegnando al territorio la marna in perfette condizioni, proprio come prima dell’opera d’arte lasciata in eredità dal novello scultore.

Grande soddisfazione è stata manifestata dall’associazione che, tramite un comunicato, dichiara: «Grazie alla concreta collaborazione dell’Accademia di Belle Arti Michelangelo – con in testa il suo Preside Prado, il Professore Boscia e la sua equipe – si è potuto ripristinare la marna di Punta bianca incisa ed offesa da uno scriteriato, negli scorsi giorni. Speriamo che queste cose non si ripetano più!».

di Giuseppe Castaldo

Articoli Consigliati

Top