Ti trovi qui
Home > Ultime dalla Sicilia > Torrenti ripuliti aspettando le piogge autunnali

Torrenti ripuliti aspettando le piogge autunnali

Catania si prepara ad accogliere le piogge autunnali, ed evitare che il livello dell’acqua si anzi creando disagi e disservizi. Iniziati i lavori di ripulitura dei torrenti del territorio catanese e negli edifici di proprietà del Comune

Catania. I tecnici comunali e della Multiservizi, hanno iniziato ad effettuare una serie di interventi nei torrenti del territorio cittadino e negli edifici di proprietà del Comune di Catania, per fari sì che con le prime piogge autunnali, non si alzi eccessivamente il livello d’acqua.      
Il torrente Acquicella è stato ripulito dalle case popolari di via Acquicella sino alla foce, il torrente Forcile è stato ripulito dal quartiere Santa Maria Goretti sino alla foce; ripuliti anche il fosso Fontanarossa, che corre parallelo al Forcile, e il canale adiacente all’aeroporto, il canale della zona del Pigno.  

Effettuata anche la pulizia dei sistemi di deflusso delle acque piovane in diversi edifici di proprietà del Comune: Palazzo Tezzano, Palazzo degli Elefanti, Palazzo dei Chierici, Palasport di piazza Spedini, scuola Italo Calvino di via Ferro Fabiani (in questo sito sono anche state ripulite anche le caditoie adiacenti); mentre nei prossimi giorni gli interventi riguarderanno: la biblioteca Ursino Recupero, il Comando dei Vigili Urbani in Piazza Spedini e 12 plessi scolastici.

Non appena sarà chiusa la stagione balneare, nei prossimi giorni, sarà effettuata anche la pulizia del torrente Arci, da Maristaeli verso l’aeroporto e da Maristaeli verso Siracusa.

Articoli Consigliati

Top