Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Messina, il Foggia è troppo forte (1-2 per la capolista)

Messina, il Foggia è troppo forte (1-2 per la capolista)

I pugliesi, 5 vittorie in 5 partite, si impongono allo stadio Franco Scoglio. Successo giusto, anche se il Messina non demerita e sfiora il pari a tempo scaduto.

Messina. Continua il periodo no del Messina che, dopo il successo alla prima giornata con il Siracusa, ha conquistato un solo punto in quattro partite.

Oggi però la squadra di Marra ha retto al meglio contro il Foggia capolista, nonostante le assenze. La squadra di Stroppa va subito in vantaggio. Al quinto, Angelo e Sarno combinano al meglio sulla destra. Pallone al centro per Mazzeo che mette in rete. Il Messina però non si arrende e dopo venti minuti trova il pari col solito Pozzebon che sfrutta l’assist di Milinkovic e colleziona il suo quarto gol stagionale. Il Foggia crea di più (Mazzeo si mangia il raddoppio a porta vuota), ma i siciliani non demeritano. Nella ripresa però, prova e riprova, i rossoneri vanno nuovamente in vantaggio. Ancora Mazzeo sfrutta un’indecisione della retroguardia giallorossa, salta Ionut e supera Berardi. I pugliesi colpiscono anche un palo con Sarno, ma nel finale l’occasionissima è sui piedi di Maccarrone. Il portiere Guarna è miracoloso e il Foggia porta a casa i tre punti. Nel prossimo turno, il Messina sarà di scena a Catanzaro.

fonte foto: ilforzamessina.it

Articoli Consigliati

Top