Ti trovi qui
Home > Cronaca > Pozzallo, fermati 4 scafisti: uno è minorenne

Pozzallo, fermati 4 scafisti: uno è minorenne

Sono 291 i migranti arrivati a Pozzallo, salpati dalle coste libiche a bordo di due gommoni e un barchino. I presunti scafisti sono 4 e uno di questi ha solo 17 anni

Ragusa. Due scafisti avrebbero condotto un gommone e gli altri due le altre piccole imbarcazioni. La Polizia di Pozzallo ha fermato il libico Mahmoud Madidi, 25 anni, Kennedy Abumenre, di 22 anni e Paschal Mgborogwu, 23 anni, entrambi nigeriani e il gambiano K.E., di 17 anni.
Sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza sui presunti scafisti, i testimoni li hanno individuati come le persone che hanno condotto gommoni e piccole barche cariche di migranti. I responsabili avrebbero concorso con altre persone in Libia alla traversata in mare traendone un ingente profitto. I migranti provenienti dal centro Africa sono stati ospitati presso l’Hot Spot di Pozzallo per essere visitati, identificati e trasferiti in altri centri. Nelle prossime ore arriveranno quasi 700 migranti e la polizia ha predisposto i servizi di ordine e sicurezza pubblica per una pronta accoglienza e smistamento in altri centri, subito dopo l’identificazione.

Articoli Consigliati

Top