Ti trovi qui
Home > Cronaca > Giardiniere “di mestiere” coltivava canapa indiana ad Aci Catena

Giardiniere “di mestiere” coltivava canapa indiana ad Aci Catena

Acireale. Grazie al fiuto del pastore tedesco Indic, appartenente al Nucleo Cinofili di Nicolisi (Ct), i carabinieri della Compagnia di Acireale, hanno scovato a casa di un 34enne di Aci Catena (Ct), tre piante di canapa indiana, altezza media un metro e venti centimetri.

cane-antidroga-ultima-tv
Il cane Inic in azione

I militari dell’Arma hanno controllato anche le vettura e qui hanno rinvenuto un bilancino di precisione e 330 grammi di marijuana essiccata e pronta per essere confezionata e smerciata. Droga e materiale, sono stati posti sotto sequestro. L’uomo invece si trova in arresto, accusato di coltivazione illecita e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si trova ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

Le piante sequestrate dai carabinieri di Acireale
Le piante sequestrate dai carabinieri di Acireale

 

Articoli Consigliati

Top